1° Corso per Guide Sportive FISPESVersione stampabile


La FISPES – Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali, indice ed organizza, con la fattiva collaborazione del CIP e CONI Lecce, del Comitato Provinciale FIDAL Lecce con la Partnership del Comune di Leverano (LE), il 1° Corso Nazionale per Guide Sportive FISPES per la disciplina dell’Atletica Leggera.  

Il Corso, indetto con lo scopo di promuovere e diffondere l’importanza del ruolo di Atleta Guida per dell’Atletica Leggera per le competizioni sportive dei Ciechi e Ipovedenti, al fine di far aumentare il numero di Società e Atleti praticanti.

 

DESTINATARI DEL CORSO:

Il Corso è aperto a persone di ambo i sessi che, alla scadenza delle iscrizioni, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Essere Cittadini Italiani

  • Essere maggiorenni;

  • Essere di sana e robusta costituzione fisica;

  • Non essere stati radiati da Federazioni del CIP, del CONI o da Enti di Promozione Sportiva (da attestarsi tramite autocertificazione);

  • Non aver riportato condanne, o avere procedimenti in corso di giudizio, per reati contro minori (da attestarsi tramite autocertificazione).

     

    ed inoltre siano in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Scienze Motorie (ex ISEF);

  • Tecnici FIDAL in possesso del Brevetto di Istruttore 1° livello (settore giovanile); -   Atleti FIDAL.

     

    DATA E LUOGO DEL CORSO:

    Il Corso avrà luogo dal 6 al 7 febbraio 2016 a Leverano (Le).

    L'Aula Didattica, per le lezioni teoriche, sarà presso la Sala Consiliare del Comune di Leverano (Le);  quella pratica sarà presso il Campo Sportivo di Lecce.

    Tutti i Corsisti dovranno trovarsi in aula per le ore 15:00 di sabato 6 febbraio 2016; il Corso avrà termine alle ore 13:00 di domenica 7 febbraio 2016.

     

    QUOTE DI PARTECIPAZIONE AL CORSO:

    I costi relativi al viaggio e soggiorno dei Corsisti saranno a carico dei partecipanti.

    La quota d’iscrizione è di €35,00, da versarsi successivamente al ricevimento da parte della Federazione della conferma di accettazione dell’adesione al Corso. La tassa d’iscrizione comprende:

     Dispense e Stampati;

     Trasporto per e dal Campo Sportivo di Lecce

     Tesseramento alla FISPES con la qualifica di Corsista;

     

    La tassa d’iscrizione non comprende:

     Spese di viaggio per raggiungere la località del Corso

     Vitto ed alloggio

     Tutto ciò che non compare nel comprende.

     

    Si precisa che eventuali spese extra e/o non contemplate nella voce “quota d’iscrizione” saranno a totale carico del percipiente il servizio.

     

    ISCRIZIONE:

    Per l’iscrizione al Corso utilizzare l’allegato modulo che dovrà pervenire, tassativamente, entro le ore 12:00 del giorno 22 gennaio 2016 ai seguenti recapiti e-mail formazione@fispes.it e via fax al 0687973197.

     

    Alla scadenza del termine indicato, sarà cura della Segreteria Federale procedere alla verifica del possesso dei requisiti e, successivamente, redigere la lista di quelle ritenute valide che saranno elencate per data/orario di ricevimento.

     

    Per questioni organizzative verranno accettate un massimo di 40 domande; a tale scopo faranno fede:

     Per le domande ricevute “brevi manu” o tramite lettera: la data del protocollo federale  Per le domande inviate a mezzo email o fax: la data e orario cronologico di arrivo.

     

    Il Corso sarà definitivamente annullato nel caso siano pervenute meno di 15 adesioni.

     

    PROGRAMMA DEL CORSO:

    Il Corso, della durata di 10 ore suddivise in teoria, pratica e test scritto di verifica dell’apprendimento, osserverà il seguente programma di “massima”:

     

    Parte Teorica:

  • Cenni sul Comitato Paralimpico Italiano - CIP, sulla FISPES e sull’organizzazione sportiva per disabili a livello nazionale ed internazionale;

  • La Classi Funzionali degli Atleti disabili;

  • Il ruolo delle Guide Sportive;

  • Le Corse ed i Concorsi nelle gare di Atletica Leggera

  • Le corse delle categorie T 11-13 

  • I concorsi delle categorie F 11-13 

     

    Parte Pratica (con Atleti dimostratori):

  • Approcci, comportamenti e metodi didattici delle guide nelle seguenti gare:

  • mt. 50 e 100

  • mt. 200 e 400

  • mt. 800 1500,  mezzofondo e fondo

  • salto in lungo

  • salto in alto 

  • Getto del peso , Lancio del disco e giavellotto

     

    Scritto:

  • Test di verifica degli apprendimenti.

     

    La mancata partecipazione anche ad una sola delle situazioni di cui sopra, verrà considerata rinuncia da parte dell’Aspirante al proseguo del Corso e ne determinerà l’automatica esclusione.

     

    Per l’effettuazione delle prove pratiche è obbligatorio che ogni Corsista abbia al seguito idoneo abbigliamento sportivo.

     

     

     

    DOCENTI E COMMISSIONE DI VALUTAZIONE:

  • Rappresentante Federale e Docente per la parte Teorica e Pratica: Sig. Massimo DI MARCELLO – Consigliere della FISPES

  • Direttore del Corso e Docente Classificazioni: Prof. Antonio SALONNA

     

    I Docenti comporranno anche la Commissione di Valutazione

     

    VALUTAZIONE FINALE:

    Al termine della valutazione finale, a tutti i Corsisti ritenuti idonei a svolgere il ruolo di Guida Sportiva per Atleti Ciechi ed Ipovedenti, sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione.

     

    Per INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI:

    Prof. Antonio SALONNA – e-mail puglia@fispes.it  - cell. 3286111005

 

 



18/01/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Agosto  >>
LMMGVSD
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Superabile
IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico